Confederazione Grande Nord
#Rinascelasperanza

Confederazione Grande Nord #rinascelasperanza

«Dipendenza e bullismo nell'era digitale». Convegno di Grande Nord sabato 26

La Rete è una grande opportunità ma dobbiamo fare in modo che i nostri giovani sappiano riconoscere e isolare i rischi e le situazioni problematiche che possono verificarsi navigando.

Compito dei genitori è monitorare al massimo come i ragazzi utilizzano questo strumento, ben consci che se può essere un ottimo strumento di consultazione, può essere anche (e purtroppo sempre più di frequente) un pericolo per i ragazzi stessi.

Famiglia e scuola devono essere presenti in questa evoluzione a guida ed a tutela dei più giovani.

Con questo importante tema proseguono gli incontri/convegni che Grande Nord organizza seguendo il proprio programma attento anche alla "famiglia" . 

Sabato 26 ottobre con inizio alle ore 10 presso l'hotel The Square Milano Duomo (Via Alberico Albricci 2/4) a MILANO si terrà il convegno «DIPENDENZA E BULLISMO NELL'ERA DIGITALE: UNA SFIDA PER LE FAMIGLIE»

Ad aprire ed introdurre il convegno sarà Giuseppe OLIVIERI (responsabile nazionale Grande Nord Lombardia per le politiche della famiglia).

In qualità di relatori saranno presenti la psicologa e psicoterapeuta dottoressa Manuela PONTI, ed «Educazione all'uso di internet», il dottor Antonio MARZIALE, sociologo, giornalista, autorità garante per l'infanzia e l'adolescenza della Regione Calabria che punterà l'attenzione in particolare su «Ricadute sociali dell'utilizzo improprio di internet». 

L'avvocato penalista Giovanni Maria SOLD8 INTERVERRÀ su «La legge sul cyberbullusmo: luci ed ombre» 

Fra i relatori anche Davide REDOLFI docente in un centro di formazione professionale a Milano, frequenta l’Università di Bergamo, facoltà di “Scienze dell’Educazione”portera3la sua esperienza diretta con i ragazzi

A moderare il convegno sarà Monica RIZZI, naturopata e già consigliere regionale ed Assessore allo sport e giovani della Regione Lombardia.

 

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.

La mancata accettazione dei cookies può provocare il malfunzionamento di questo sito e l'impossibilità di fornire i servizi richiesti.