Confederazione Grande Nord
#Rinascelasperanza

Confederazione Grande Nord #rinascelasperanza

Press - Comunicati stampa

  • Gazebo Grande Nord, Brescia in campo
    15 Ottobre 2019
    Gazebo di Grande Nord a Rodengo Saiano in provincia di Brescia mercoledì 16 ottobre dalle ore 8. In centro paese il movimento incontra la popolazione per firmare contro il reddito di cittadinanza e per fare conoscere l’attività della confederazione di Grande Nord.
  • #Senzasconti, Poloni e Vilardo ad Antenna 3
    15 Ottobre 2019
    #SENZA SCONTI, puntata 191 quella di martedì 15 ottobre. Con Roberto Bernardelli in studio due ospiti, Marco Poloni e Amedeo Villardo. Per chiamare in diretta: 02 320046240, dalle 22,30 alle 23,30. Marco POLONI Marco Poloni è nato a Monza il 13 Agosto 1965, vive a Cologno Monzese, è sposato e ha tre figli. È amministratore […]
  • Scuola, perché conveniente copiare la Svizzera e uscire dai pasticci di (ex) ministri e sindacati
    15 Ottobre 2019
    di Sergio Bianchini – A Zurigo la scuola elementare comincia a 7 anni e dura 6 anni. Dopo tre anni le classi, mediamente di 20 alunni, vengono rimischiate e rifatte e quindi gli alunni cambiano maestri. Le ore di lezione sono 25,5 alla settimana con distribuzione variabile da giorno a giorno e sabato libero. Ci […]
  • Verdi europei chiedono di liberare gli indipendentisti
    15 Ottobre 2019
    Il gruppo dei Verdi al Parlamento europeo ha chiesto al governo spagnolo di lavorare per liberare i leader condannati dalla Corte Suprema a pene fra i 9 e i 13 anni di carcere per sedizione e appropriazione indebita per il processo con cui hanno cercato di raggiungere l’indipendenza nel 2017. Il gruppo di cui fa […]
  • Expo, pg chiede in appello 2 anni e 6 mesi per Roberto Maroni
    15 Ottobre 2019
    Due e sei mesi e’ la richiesta di condanna formulata dal sostituto procuratore generale Vincenzo Calia nei confronti dell’ex presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni. L’ex governatore, accusato di turbata liberta’ del contraente e induzione indebita, era stato condannato in primo grado a 12 mesi di reclusione (pena sospesa) e al pagamento di una multa […]
  • Catalogna: le cifre-chiave di una regione molto ricca
    15 Ottobre 2019
    La Catalogna e’ una regione-chiave per la Spagna. Ed e’ per questo che la Costituzione iberica le concede ampia autonomia. Ecco i numeri che definiscono l’apporto catalano all’economia della Spagna: pur con una popolazione del 16% di quella nazionale, produce il 19% del Pil e il 25,6% dell’export. Inoltre il 20,7% degli investimenti stranieri in […]
  • Antigone-CILD: una sentenza con pene spropositate
    15 Ottobre 2019
    “Antigone e la Coalizione Italiana per le Libertà e i Diritti civili sono sconcertate per la sentenza della Corte suprema spagnola che condanna ad oltre 100 anni di carcere gli esponenti della politica e della società civile catalana, sotto processo per il referendum indipendentista del primo ottobre 2017″”. A dirlo sono Patrizio Gonnella (Presidente di […]
  • Puigdemont, da Spagna ‘repressione’ e ‘vendetta’
    15 Ottobre 2019
    Il leader catalano Carles Puigdemont nella sua conferenza stampa a Waterloo, in Belgio ha parlato di “repressione” e “vendetta” da parte dello Stato spagnolo facendo riferimento alla sentenza di condanna nei confronti di alcuni dirigenti catalani da parte della Corte suprema spagnola. “La decisione della Corte suprema contro membri del governo, del Parlamento e delle […]
  • Indipendentisti scozzesi denunciano le condanne
    15 Ottobre 2019
    Gli indipendentisti scozzesi dello Scottish National Party (Snp) – al potere nel governo locale di Edimburgo e terza forza per numero di seggi nel Parlamento britannico – denunciano le condanne inflitte oggi in Spagna nei confronti dei leader indipendentisti catalani. Una mozione di condanna della giustizia spagnola e di solidarieta’ verso Carles Puigdemont e compagni […]
  • Il presidente catalano scrive a re Felipe VI
    15 Ottobre 2019
    Il presidente della Generalitat di Catalogna, Quim Torra, ha inviato una lettera al re Felipe VI e un’altra al presidente del governo, Pedro Sanchez, in cui chiede incontri “”urgenti”” per parlare e discutere di un “”conflitto politico da risolvere, ora più che mai, politicamente””. Lo scrive il giornale catalano La Vanguardia. Nella lettera inviata al […]

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.

La mancata accettazione dei cookies può provocare il malfunzionamento di questo sito e l'impossibilità di fornire i servizi richiesti.